A Free Template From Joomlashack

A Free Template From Joomlashack

Mailing List

Informazioni sugli itinerari saranno inviate via e.mail a tutti i soci e amici registrati nella mailing-list. Chi fosse interessato a ricevere informazioni può inviare il proprio indirizzo e.mail a strabici@gmail.com

Tot. visite contenuti : 184807

Immagini/Foto

cimg2326.jpg
Home Attività Escursioni Via Claudia Augusta
Via Claudia Augusta PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Maggio 2010 22:32

19 - 20 giugno 2010

Weekend sulla ciclabile della Val Venosta da Passo Resia a Merano.

La pista ciclabile della Val Venosta è una fra le più belle piste ciclabili dell'Alto Adige.

 

Programma di viaggio:

19 giugno 2010 – Sabato: Ritrovo a Stra alle ore 6.00 davanti alla sede di Strabici e partenza in pullman GT per la Val Venosta via Valsugana con sosta lungo il percorso. Alle ore 10.30 arrivo a Sluderno (BZ) e visita guidata di Castel Coira. Castel Coira domina il paese di Sluderno e costituisce uno dei più grandiosi impianti castellani dell’Alto Adige. La vera gemma dell’edificio è l’armeria storica, la più grande collezione privata al mondo, con corazze impreziosite da elementi in bronzo e argento e armature da parata. Proseguimento per il Lago di Resia ed arrivo in hotel per pranzo. Sistemazione nelle camere riservate. Nel pomeriggio, facoltativa, visita alla castello di Nauders distante pochi km da Resia e situato in territorio austriaco. Al rientro sosta per ammirare da vicino il famoso campanile sommerso di Curon. Per chi non partecipa all’escursione possibilità di relax presso il centro benessere dell’hotel. Cena e pernottamento.

20 giugno 2010 – Domenica: Prima colazione in hotel. Partenza per Resia e alle ore 9.00 scarico delle

biciclette sul parcheggio dell’hotel. Partenza per l’escursione di circa 60 km. lungo la pista ciclabile della Val Venosta. Il percorso è alla portata di tutti e prevalentemente in discesa. Effettueremo delle soste per ammirare le bellezze dei paesi circostanti come il Castello di Coldrano o la Rocca di Castelbello e Glorenza, racchiusa dalle imponenti mura di cinta medievali. Possibilità di utilizzare il treno della Val Venosta per abbreviare il percorso. Pranzo libero durante l’escursione. Nel pomeriggio verso le 16.00 arrivo a Naturno e presso la stazione d’avventura dove è possibile una sosta ristoro e visitare il parco ferroviario con trenini d’epoca. Qui ritroveremo il nostro pullman, rilascio delle biciclette e partenza del viaggio di rientro con sosta lungo il percorso.

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Agosto 2010 21:43
 
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack