Ciclovia Alpe Adria Stampa
Venerdì 29 Giugno 2012 00:00

21-22 luglio 2012 Weekend sulla ciclabile della Sava Camporosso Tarvisio-Kranjsca Gora

21 luglio 2012 – Sabato: La partenza con le proprie auto per Camporosso

è prevista da Stra alle ore 9.00 davanti alla sede di Strabici-Fiab. Chi volesse posticipare la partenza al pomeriggio può farlo, in totale autonomia se può trasportarsi anche le bici o concordandone il trasporto con altro mezzo con il referente della cicloescursione. Punto di ritrovo in ogni caso è l’albergo  SPARTIACQUE in loc. Camporosso Via Valcanale,12 Tarvisio-Udine   www.hotelspartiacque.com

 

 

Giornata a disposizione: possibilità di escursione in bicicletta verso Pontebba e ritorno (40km circa) o visita ai paesi vicini: Malborghetto, Val Bruna, Monte Ussari, Tarvisio, laghetti di Fusine etc.. Cena e pernottamento presso l’Hotel Spartiacque.

22 luglio 2012 – Domenica: Prima colazione in hotel. Alle ore 9.00 partenza in bicicletta per l’escursione di circa 55km tra andata e ritorno (Camporosso-Tarvisio-Valico Fusine-Kranjsca Gora e ritorno) lungo la pista ciclabile della Sava. Il percorso è alla portata di tutti con dislivelli modesti e facilmente superabili. Lasciato  Camporosso con a dx ben visibile il monte Ussari, attraverso la val Bartolo, raggiungiamo Tarvisio in leggera salita. Da Tarvisio, sempre sulla pista ciclabile, attraversiamo alcuni ponti della vecchia ferrovia Tarvisio Lubjana: l’orrido della Slizza e il ponte in ferro in località Aclete, con punti panoramici molto interessanti, sino ad arrivare in leggera salita al valico di Fusine/Ratece che segna il confine di Stato. Proseguiamo poi in leggera discesa in Slovenia sino ad arrivare a Kranjsca Gora, la “Cortina” della Slovenia. Pausa pranzo con visita alla cittadina e dopo un pò di riposo, riprendiamo la via del ritorno per ritornare a Camporosso, carichiamo le bici sulle auto e rientriamo a Stra.

Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Luglio 2012 23:47